E’ una violoncellista italo-brasiliana, collabora con numerosi artisti italiani del mondo Indie-pop e cantautoriale e alcuni artisti internazionali tra cui i Muse, Le Luci Della Centrale Elettrica, Dente, Calibro 35, Nada, Meg, Paola Turci, Lorenzo Monguzzi, Alessandro Mannarino. Oltre alle collaborazioni musicali sono numerose quelle con la danza (la coreografa Marina Rossi) e con il teatro (Michele Comite, Gabriele Parrillo, Laura Mantovi, Sara Poli, Livia Castellini). Dal 2018 è sponsorizzata dalla REMIC MICHROPHONES, una ditta danese che produce microfoni specifici per strumenti acustici. Nel 2016 esce il suo primo lavoro solista “Trasformazioni” dove ha voluto creare un proprio linguaggio musicale con un violoncello e una loop-station.

sono felicissima di dirvi che oggi il nuovo video di Space , brano del mio ultimo disco, è in anteprima su Shiver Webzine.

Lo trovate qui!! buona visione!

La Regia è di Sara Poli e le riprese sono di Laura Mantovi

Video Space

 

Prossimi Appuntamenti

Il 13 Giugno alle ore 18:00 presenterò il mio nuovo disco RAGNATELE durante la manifestazione “Suonami” al punto Pianoforte di Corso Zanardelli a Brescia INFORMAZIONI

 

Il 14 Giugno tornano i Kemana in un live originale, saremo in una yurta a Colle Brianza INFORMAZIONI

Il 16 Giugno alle ore 19:00 ancora i Kemana in concerto all’Azienda Agricola Ronchi per l’evento Vitigni suonati INFORMAZIONI

 

Il 16 Giugno alle ore 06:00 saluteremo il sole che sorge con Versi d’Alba, una lettura di Gabriele Parrillo accompagnato da canzoni e musiche eseguite da me.L’evento è all’interno del Festival della Lentezza INFORMAZIONI

 

Il 22 Giugno alle ore 17:00 accompagnerò l’attrice Nicole Millo che leggerà Poesie bellissime. Levento è all’interno del Festival in Certi Luoghi INFORMAZIONI

 

Da oggi Ragnatele è disponibile su tutte le piattaforme digitali e in vendita quihttp://danielasavoldi.bandcamp.com/album/ragnatele

from today Ragnatele is available on all digital platforms and on sale here: http://danielasavoldi.bandcamp.com/album/ragnatele

Ormai manca poco …. il 7 giugno e Ragnatele sarà su tutte le piattaforme digitali e disponibile in vinile, in vendita su bandcamp….intanto arriva una nuova recensione da Glasgow

DSR-cover

https://www.bluesbunny.com/Reviews/ReviewID/2872/xmps/11123

 

 

Presentazione di RAGNATELE

nuovo album di

DANIELA  SAVOLDI

Daniela Savoldi : violoncello e loopstation

Laura Mantovi : light painting live

Sara Poli : Regia

Sabato 8 Giugno 2019 ore 20:45 @PTL Corso L.Bazoli, 89 25134 Brescia 

Ingresso 10€

Prenotazione Consigliata : 

328 077 8446 

llum.associazioneculturale@gmail.com

Con questa bella foto di Sabrina Sisti sono Felice di annunciarvi gli impegni musicali della settimana 🙂

Il 5 aprile suonerò per il progetto musicale di Joe Bastianich “Vino Veritas” a Verona per il Fuorisalone del Vinitaly. Sul palco con me altri bravissimi musicisti : Gabriele Tirelli alle chitarre, Lorenzo Ferrari alla batteria, Giacomo Papetti al basso, Jury alle tastiere e Ronnie Amighetti ai suoni

Schermata 2019-04-02 alle 10.09.02

Il 6 aprile con Dudù Kouate al Liceo Musicale Suardo di Bergamo per presentare il suo ultimo lavoro Africation. Con me sul palco anche il bravissimo violinista Jacopo Ogliari

Schermata 2019-04-02 alle 10.16.44

Il 7 aprile sarò ospite per l’inaugurazione di un nuovo spazio culturale a Brescia 🙂

54522759_2379910418904164_6418680700903358464_o

7 APRILE – Domenica dalle ore 17
Inauguriamo l’ apertura di KOMOREBI a Brescia in Via Benedetto Croce n 31 .

VI ASPETTOOO!!!

Daniela

 

DeAndre Poa

In lingua indonesiana con il termine Kemana chiediamo a qualcuno “dove sta andando”
Il suono di questo progetto non ha un luogo definito, ma è in viaggio.
Disegna paesaggi musicali di tutto il mondo, ne esplora i ritmi, ne assapora i linguaggi, ne cerca i timbri.
Il gruppo nasce alla fine del 2017 ed è composto da:

Serena Ferrara – Voce
Simone Mor – Chitarra
Daniela Savoldi – Violoncello
Dudù Kouaté – Percussioni

Ecco un piccolo assaggio:

Le parole antiche, universali e senza tempo di Omero, ma anche quelle ispirate dall’aedo. Testi di Pavese, Tabucchi, Vecchioni, Ritsos, Carol Ann Daffy, Joyce.
Parole antiche e contemporanee custodite da scatole sonore create da uno strumento antico, il violoncello e uno strumento (non propriamente musicale) ma incredibilmente contemporaneo: il tablet.L’antico e il contemporaneo si fondono con l’unico scopo di comunicare ed emozionare.

 

Felice di suonare al San Carlino per il progetto musicale di Dudù Kouate.