Ringrazio Maria Parmigiani per i bellissimi scatti del Concerto in Solo del 18 giugno al Carme

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria
http://bit.ly/AlessandroSipoloSpazioPolaresco

Primo concerto in Solo dell’anno salutando il sole che sorge nella natura … una meraviglia.

Sabato 12 giugno ore 06:15 al Parco Archeologico di Seradina-Bedolina

Link Evento : https://fb.me/e/1sa8ONwXY

Ieri ho avuto l’onore e il piacere di aprire e chiudere con due miei brani musicali l’Evento di Presentazione di Bergamo e Brescia Capitali Italiane della Cultura 2023, organizzato dal Comune di Brescia al Teatro Grande. E’ stata un’emozione grandissima e ringrazio la Vicesindaco #lauracastelletti per avermi invitata

Felice di partire con i live del 2021 sperando sia il primo di tanti altri!

Onoratissima di aprire le danze con Alessandro Sipolo alla Latteria Molloy ….

felice di ripartire da Brescia …. la mia cittĂ  preferita …

ancora alcuni biglietti disponibili per il primo show delle 18:00 🙂 
https://www.mailticket.it/manifestazione/J830/ALESSANDRO_SIPOLO_H18?

Domenica 25 Aprile ore 20:30

Spettacolo di e con Livia Castellini alla voce recitante e canto

Davide Bonetti alla fisarmonica, cori e percussioni

Daniela Savoldi al violoncello

Riprese e montaggio a cura di Oriella Minutola

In streaming sulla pagina facebook

https://www.facebook.com/biblioteca.villanuovasulclisi

Ringrazio “21Wol” per avermi dedicato il loro tempo e regalato questo video dove parlo un po’ di me e suono Space un brano del mio ultimo disco uscito nel 2019. Felice di condividerlo. https://youtu.be/Eyblom3hCBE

Grazie a Pixel e a Minu per avermi invitata a MiSonoRottoIlKazako.Una bella intervista dove parlo del mio 2020 e del mio Mondo Musicale. Location coloratissima, atmosfera spensierata e per finire una chicca di Borderlooplab. Buona visione!!

Venerdì 21 agosto Salò – Piazza Della Vittoria – ore 21:00

il Duo Madrugada in Concerto

Violoncello : Daniela Savoldi / Fisarmonica: Davide Bonetti

Viaggio nella Musica dei Popoli dal Sudamerica all’Est Europa

Un coinvolgente duo acustico.

Una fantasia sonora che non conosce fratelli e fratellastri tra i cosiddetti generi.

I virtuosismi mettono radici nelle viscere della terra, musica alta e popolare si mischiano schivando con eleganza il rischio dell’eccesso.

Intramontabili canzoni brasiliane, la vivacità del klezmer, la sensualità del tango, echi di tarantelle e musica d’autore.